Tu sei qui: Home / Job placement - News / L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, in collaborazione con il Comune di Bari e Confindustria Bari e BAT, indice una selezione, per individuare 40 idee imprenditoriali innovative da sostenere e sviluppare all’interno del Contamination lab BaLab

L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, in collaborazione con il Comune di Bari e Confindustria Bari e BAT, indice una selezione, per individuare 40 idee imprenditoriali innovative da sostenere e sviluppare all’interno del Contamination lab BaLab

Le candidature devono essere inviate, pena esclusione, a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: ricerca@uniba.it, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 15/01/2018.

Il BaLab è rivolto a giovani nati e/o residenti in Puglia o domiciliati in Puglia (perché studenti, impiegati, immigrati o rifugiati), di età compresa tra i 18 e i 35 anni, alla data di presentazione della candidatura.

Obiettivo della selezione  è quello di individuare  giovani intraprendenti da coinvolgere in un programma di sviluppo della creatività e dell’imprenditorialità, con l’obiettivo di favorirne la contaminazione, trovare risposte innovative ai bisogni attuali e futuri emergenti nel territorio e sostenere la crescita culturale, sociale ed economica del territorio stesso.

In particolare, si intende avviare uno scouting di idee, iniziative, attitudini e capacità imprenditoriali, che siano in grado di generare valore per la società, dimostrare positivo impatto sul territorio e sostenibilità finanziaria. 

In tale ottica, saranno considerati positivamente anche i progetti che, pur essendo in fase embrionale, evidenzino aspetti motivazionali forti e risposte efficaci ai bisogni individuati.

L’obiettivo specifico dell’iniziativa in cui si inserisce la selezione è quello di mettere i partecipanti nelle migliori condizioni per trasformare le loro idee in attività di impresa e costituire un portafoglio di progetti di qualità da presentare a business angel ed eventuali investitori interessati alla loro realizzabilità e diffusione sul mercato.

I destinatari accederanno alla selezione presentandosi in una delle seguenti categorie:

a) NEET (giovani non inseriti né in percorsi di studio né di lavoro);

b) Studenti di istituti di istruzione secondaria superiore;

c) Diplomati di istituti di istruzione secondaria superiore;

d) Studenti universitari; e) Laureati;

f) Dottorandi, dottori e assegnisti di ricerca, allievi Master e giovani ricercatori;

g) Startup costituite da non più di due anni;

h) Soggetti costituiti in qualsiasi forma giuridica, che abbiano partecipato ai precedenti cicli di BaLab o ad altre iniziative di promozione delle startup organizzate dall’Università.

Ci si può iscrivere singolarmente o in gruppo. Nel caso di gruppi, va indicato nel format di iscrizione un referente. 

Gli interessati possono presentare la propria idea e/o il proprio progetto esclusivamente mediante la compilazione dell’apposito format scaricabile dalla pagina dedicata presente sul portale dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Pubblicato il: 20/12/2017